Navigare Facile

Strasburgo

Da Vedere a Strasburgo

Strasburgo è un'incantevole città, antica nei suoi palazzi risalenti al XV secolo, e moderna negli appuntamenti culturali e nei palazzi della capitale cosmopolita.

Il viaggio nel luogo simbolo dell'Unione Europea potrebbe iniziare dallo splendido centro storico, non per nulla incluso tra i patrimoni mondiali dell'umanità premiati dall'Unesco.

Un crocevia di strade costellate da abitazioni antiche e perfettamente conservate che si specchiano sulle acque del fiume Ill.

Un luogo magico che si può osservare anche dall'alto, salendo sulla Torre della Cattedrale per abbracciare con lo sguardo i palazzi e le incantevoli piazze, tra le quali Place Gutenberg, Place Broglie ed ovviamente quella della Cattedrale.

La Cattedrale di Strasburgo è una delle mete più celebri, il punto di riferimento per i cittadini e per i turisti.

Fulgido esempio della potenza dell'architettura gotica, la Cathédrale Notre Dame è un susseguirsi di vetrate, guglie e preziosi intarsi sulla pietra arenaria rosa, tipica dei Vosgi.

Un capolavoro che incanta i turisti, così come la Piazza antistante, abbellita da delicate incisioni e da edifici antichi.

Particolarmente piacevoli anche i numerosi ristoranti, bistrot e locali presenti nel centro storico, luoghi ideali nei quali gustare le specialità della cucina locale e gli ottimi vini dell'Alsazia.

Dopo essersi rifocillati si può proseguire il tour visitando i pregevoli musei di Strasburgo, città che ha conservato in maniera eccezionale il proprio patrimonio culturale.

Il punto di riferimento è Palais Rohan, l'antico e monumentale palazzo, o castello se si preferisce, che sorge accanto alla Cattedrale e nel quale è un piacere immenso perdersi?

Un edificio splendido che si rispecchia sulle acque ed ospita prestigiosi Musei, dedicati alle Belle Arti, alle Arti Decorative ed il celebre Museo Archeologico.

Quest'ultimo consente di ripercorrere il lungo passato della capitale europea, al pari del Museo Alsaziano che preserva elementi tipici della cultura, dai mobili agli oggetti delle botteghe artigiane.

Strasburgo è una città antica ed al contempo moderna, come si evince passeggiando per le strade affollate di giovani che parlano diverse lingue e visitando i palazzi dell'Unione Europea.

Pregevole è il Palais de l'Europe, sede del Consiglio, costruito nel 1977 su ispirazione di uno stile modernissimo.

Un edificio carico di significati simbolici e pratici, con le sue linee curve e le vetrate che evocano l'immagine dell'apertura e della trasparenza che dovrebbe caraterizzare le istituzioni pubbliche.